Compagnie Aeree

Alaska Airlines, American Airlines annunciano la nuova West Coast International Alliance

Print Friendly, PDF & Email

Oggi Alaska Airlines e American Airlines annunciano un’alleanza per creare più scelta per i clienti della West Coast. L’ampliamento del rapporto tra le compagnie aeree offrirà ai clienti numerosi vantaggi, tra cui: Alaska Airlines intende aderire all’alleanza oneworld®, l’alleanza aerea globale con la crescita più rapida e più quotata al mondo, entro l’estate del 2021, che collegherà gli ospiti dell’Alaska a oltre 1.200 destinazioni in tutto il mondo. American lancerà il primo servizio da Seattle (SEA) a Bangalore, in India (BLR) a partire da ottobre 2020. Una nuova rotta americana da SEA allo snodo commerciale globale di Londra Heathrow (LHR) inizierà a volare nel marzo 2021. Le compagnie aeree continueranno la loro condivisione in codice nazionale che offre ai clienti prenotazioni senza problemi e viaggi tra le due reti.

La condivisione del codice si espanderà per includere le rotte internazionali da Los Angeles (LAX) e SEA. I membri della fidelizzazione dell’Alaska e dell’America godranno di vantaggi in entrambe le compagnie aeree, tra cui la possibilità di guadagnare e utilizzare miglia sulle reti complete di entrambe le compagnie aeree, reciprocità dello status d’élite e accesso alle lounge a quasi 50 lounge dell’American Admirals Club in tutto il mondo e sette sale dell’Alaska negli Stati Uniti L’alleanza offrirà ai viaggiatori della West Coast una scelta più ampia quando viaggeranno a livello internazionale, offriranno un accesso agevole attraverso una rete più ampia e forniranno una crescita strategica per entrambe le compagnie aeree.

“L’Alaska è sempre stata orgogliosa di servire Seattle, la città che chiamiamo casa. Siamo entusiasti di offrire ai nostri ospiti una scelta più ampia, un più ampio utilizzo dei vantaggi di fedeltà e un servizio globale senza soluzione di continuità con American e oneworld “, ha affermato Ben Minicucci, presidente di Alaska Airlines. “Inoltre, il servizio internazionale per gli hub globali di business e tecnologia Heathrow e Bangalore è una straordinaria vittoria per la crescente regione di Seattle e la costa occidentale.”

Alaska Airlines è un partner eccezionale da quasi 40 anni e siamo entusiasti di espandere il servizio internazionale della West Coast insieme “, ha affermato Robert Isom, presidente di American Airlines. “Collegando la forza americana nel volo internazionale a lungo raggio e la presenza dell’Alaska attraverso la costa occidentale, creeremo una rete migliore per i nostri clienti di quanto entrambe le compagnie aeree possano costruire da sole. Insieme offriremo più valore, vantaggi e possibilità di scelta ai clienti negli Stati Uniti e in tutto il mondo “.

L’Alaska cerca l’adesione completa a oneworld
L’Alaska intende entrare a far parte di oneworld, l’alleanza aerea globale con la crescita più rapida e più quotata al mondo. Una volta approvata, l’adesione a oneworld consentirà ai membri di fidelizzazione del piano di miglia in Alaska di guadagnare e riscattare miglia attraverso le oltre 1.200 destinazioni internazionali di oneworld. L’alleanza offre vantaggi reciproci su altre compagnie aeree associate, come il check-in e l’imbarco prioritari, l’accesso ai posti preferiti e i bagagli registrati gratuiti.

Seattle: una porta internazionale
Il primo volo diretto diretto da BLR a BLR sarà disponibile per l’acquisto entro la fine del mese, con voli giornalieri a partire da ottobre 2020. Il servizio giornaliero tra SEA e LHR sarà disponibile per l’acquisto a partire da maggio 2020 per i voli a partire da marzo 2021.

“L’inizio del servizio internazionale della West Coast da Seattle completerà la forte rete internazionale esistente di LAX da parte degli americani”, ha dichiarato Vasu Raja, Senior Vice President, Network Strategy di American. “L’India è un mercato gravemente sottoservito, nonostante il numero di aziende con una presenza importante sia in India che nella costa occidentale. Aggiungendo Seattle a Bangalore, stiamo offrendo ai clienti di più di 70 città degli Stati Uniti l’accesso all’India in una sola fermata o meno – rispetto alle due, tre o quattro fermate che avrebbero dovuto fare per arrivarci in passato “.

Vantaggi della condivisione del codice e dei frequent flyer: più opzioni per i clienti
L’Alaska e l’America continueranno le loro relazioni interne in codeshare, che erano programmate per ridursi nel marzo del 2020. Le compagnie aeree amplieranno la code-sharing verso le rotte internazionali della West Coast da SEA e LAX per un più ampio accesso internazionale e scelta per i clienti. Codeshare offre ai clienti un accesso senza soluzione di continuità a più destinazioni e vantaggi reciproci per il programma frequent flyer. I clienti con abbonamento alla lounge potranno godere dell’accesso condiviso a quasi 50 lounge dell’American Admirals Club in tutto il mondo e alle sette lounge in Alaska negli Stati Uniti per viaggiare in giornata con voli americani o in Alaska.

“Questa alleanza apre ulteriormente il mondo agli ospiti dell’Alaska Airlines, che siano in viaggio per affari o per piacere”, ha affermato Andrew Harrison, Vice Presidente esecutivo e Direttore commerciale dell’Alaska Airlines. “E soprattutto per i nostri dipendenti e le comunità che serviamo, questa alleanza internazionale della West Coast consente la continua crescita indipendente dell’Alaska. Come abbiamo condiviso, siamo concentrati sulla fornitura per i nostri ospiti a lungo termine, il che significa una crescita redditizia continua per consentire nuovi aeromobili e nuove opportunità. Questo supporta questi obiettivi ed è un passo importante nel cammino. “