Compagnie Aeree

Alitalia: a gennaio la più puntuale in Europa fra vettori tradizionali

Print Friendly, PDF & Email

Con il 92,4% dei voli atterrati in orario, nello scorso mese di gennaio Alitalia è risultata la compagnia aerea più puntuale in Europa fra i vettori tradizionali (non low-cost).

A certificarlo è l’“Airline On-Time Performance Report” di Cirium (che ha acquisito FlightStats), società leader nell’analisi dei dati dell’industria del trasporto aereo.

Confrontando le diverse classifiche per area geografica elaborate nel report di Cirium, emerge inoltre che Alitalia si è posizionata al secondo posto nel mondo fra i vettori tradizionali per la puntualità dei propri voli.

Il dato del primo mese del 2020 conferma l’eccellente andamento operativo della Compagnia italiana e segue quello relativo all’intero 2019 quando Alitalia è risultata la seconda compagnia aerea più puntuale in Europa e la settima nel mondo, salendo di una posizione nella classifica mondiale rispetto al 2018.

 Con il risultato registrato a gennaio, inoltre, Alitalia ha migliorato le proprie performance operative rispetto allo stesso mese dei due anni precedenti quando la puntualità in arrivo si era attestata all’89% nel gennaio 2019 e al 91,9% nel gennaio 2018.

Per la rilevazione della puntualità Cirium monitora per ciascuna compagnia la quasi totalità dei voli effettuati e segue la metodologia “A14” ovvero con una tolleranza in arrivo di 14 minuti rispetto all’orario di atterraggio previsto.