Compagnie Aeree

American Airlines e Hyatt Hotels: vacanze gratuite per personale sanitario americano

Print Friendly, PDF & Email

In riconoscimento della straordinaria assistenza che forniscono alla loro comunità, American Airlines (NASDAQ: AAL) e Hyatt Hotels Corporation (NYSE: H) hanno annunciato oggi che American Airlines e Hyatt assegneranno a migliaia di professionisti della sanità di New York Health + Hospitals / Elmhurst vacanze gratuite di 3 notti per aiutarli a ricaricarsi e riconnettersi con i loro cari, una volta che saranno in grado di prendersi del tempo per sé.

American Airlines e Hyatt si stanno unendo per mostrare il loro apprezzamento per uno degli ospedali più colpiti da COVID-19 negli Stati Uniti Da medici, assistenti medici e infermieri a strutture e squadre di servizi alimentari, il personale – oltre 4.000 – a New York Health + Gli ospedali / Elmhurst saranno trattati per voli di andata e ritorno dagli hotel American Airlines agli hotel Hyatt in destinazioni selezionate negli Stati Uniti e nei Caraibi.

“Siamo estremamente grati a Hyatt e American Airlines per questo generoso dono ai nostri operatori sanitari, che sono stati all’epicentro della pandemia di COVID-19”, ha dichiarato Israel Rocha, Vice Presidente di NYC Health + Hospitals e CEO di NYC Health + Ospedali / Elmhurst. “I nostri medici, infermieri e altro personale in prima linea in questa crisi sanitaria senza precedenti apprezzano davvero l’effusione di sostegno da parte di due delle maggiori aziende americane e non vediamo l’ora di approfittare di queste meritate vacanze in un prossimo futuro. ”

New York Health + Hospitals / Elmhurst serve un’area di quasi un milione di persone in una delle comunità più diverse dal punto di vista socio-economico degli Stati Uniti. L’ospedale è tra i più colpiti in una città gravemente colpita dal COVID-19. In risposta alla crisi, l’ospedale si è rapidamente ridimensionato per aumentare la capacità delle unità di terapia intensiva (ICU) del 500%.

“All’Hyatt, tutto ciò che facciamo è alimentato dal nostro scopo di cura e quando opportunità come questa si presentano, siamo ispirati ad agire”, ha dichiarato Mark Hoplamazian, presidente e CEO, Hyatt. “Abbiamo sentito molti dei nostri colleghi e membri che vogliono semplicemente fare del bene e trovare un modo per condividere la loro gratitudine per alcuni degli eroi di questa pandemia in una delle zone più colpite di New York. Siamo umiliati dalla dedizione degli operatori sanitari per salvare vite umane. Ora tocca a noi prenderci cura di loro come membri della nostra famiglia e non vediamo l’ora di rendere speciali i loro soggiorni quando saranno in grado di fare una pausa meritata. ”

“Ogni lavoratore di Elmhurst ha visto e affrontato sfide che molti di noi non possono immaginare. Hanno dato così tanto di se stessi e hanno scelto di servire la loro comunità con cura, compassione ed equità per ogni paziente “, ha affermato Robert Isom, Presidente di American Airlines. “Quando saranno in grado di prendersi una pausa, speriamo che il tempo lontano possa aiutare loro e i loro cari a ricaricarsi e che provino il nostro più profondo apprezzamento per il loro sacrificio ed eroismo”.

Questi onorati ospiti verranno trattati entro la fine dell’anno con tariffe aeree prioritarie da American Airlines e sistemazioni alberghiere da Hyatt. Questi voli segnano il maggior numero di voli totali mai fornito a un’organizzazione da American. Una volta a destinazione, questi ospiti speciali saranno in grado di rilassarsi con esperienze di benessere, menu di cibi e bevande di classe mondiale, attività all’aperto e molto altro come tutti gli ospiti degli hotel Hyatt.

Anche i membri dei programmi fedeltà possono contribuire
I membri dei programmi di fidelizzazione di American e Hyatt hanno espresso il desiderio schiacciante di sfruttare miglia e punti per sostenere gli operatori sanitari. I membri di World of Hyatt possono saperne di più e fornire punti per aiutare a supportare l’impegno di Hyatt nei confronti degli operatori sanitari presso Hyatt.com/thankyou. I membri di American Airlines AAdvantage® possono saperne di più e donare miglia su aa.com.

Hyatt accoglie gli operatori sanitari come una famiglia
Lo staff di New York Health + Hospitals / Elmhurst sarà il primo di molti che Hyatt spera di dare il benvenuto attraverso le sue porte con un supporto travolgente e gratitudine da tutta la famiglia Hyatt. Per gli operatori sanitari di tutto il mondo che hanno rischiato la vita per mostrare assistenza agli altri e saranno presto pronti a viaggiare di nuovo, Hyatt sta estendendo un’offerta speciale:

A partire da oggi, Hyatt includerà gli operatori sanitari globali nella sua tariffa Hyatt Friends & Family per supportarli nel riposarsi con i loro cari. Gli operatori sanitari qualificati possono accedere alla tariffa speciale su Hyatt.com o tramite i nostri Centri di contatto globali includendo il codice di offerta speciale THANKYOU e convalidando il loro status professionale. Potranno usufruire di questa offerta speciale per soggiorni fino al 30 giugno 2021. Si applicano i termini seguenti.

Impegno a sostegno della comunità
Questi sono gli ultimi sforzi di American e Hyatt per estendere la cura al benessere dei suoi colleghi, ospiti e comunità che servono.

A seguito di COVID-19, gli hotel Hyatt hanno donato pasti ai membri della comunità locale e alle banche alimentari, la Hyatt Hotels Foundation ha sviluppato un fondo di assistenza Hyatt per fornire assistenza finanziaria ai colleghi globali e Hyatt offre agli operatori sanitari e altri lavoratori essenziali scontati tariffe o alloggi gratuiti a livello nazionale. Più di recente, Hyatt ha annunciato un impegno globale in materia di cura e pulizia per concentrarsi sulla sicurezza e sul benessere di colleghi e ospiti in un mondo COVID-19 e oltre.

American Airlines è impegnata a prendersi cura delle persone nel viaggio della vita e continua a dedicarsi alle esigenze delle diverse comunità colpite dalla pandemia di coronavirus (COVID-19). In collaborazione con i suoi generosi clienti, American ha raccolto oltre 3 milioni di dollari per sostenere la Croce Rossa americana e i suoi volontari che sono in prima linea nella pandemia di COVID-19. Sono stati forniti kit di fornitura all’ospedale Mount Sinai di New York City; Dana-Farber Cancer Institute di Boston; e l’ospedale di ricerca per bambini St. Jude a Memphis, nel Tennessee, per supportare i professionisti medici in prima linea. L’americano ha fornito pacchetti di assistenza alle basi militari da condividere con le truppe messe in quarantena dopo il ritorno dal dispiegamento. A seguito di un eccesso di inventario dovuto a un programma di volo ridotto, American ha contribuito con oltre 100 tonnellate di cibo alle banche alimentari in tutto il paese. I membri del team americano in diverse località, tra cui l’aeroporto internazionale di Miami (MIA), l’aeroporto di Francoforte sul Meno (FRA) e l’aeroporto di Detroit Metropolitan (DTW), stanno cucendo maschere per i loro colleghi e membri della comunità. La compagnia aerea ha anche collaborato con il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti per operare 88 voli di rimpatrio per portare a casa oltre 8.000 cittadini statunitensi dall’estero. American ha raccolto $ 1,2 milioni attraverso il programma Change for Good dell’UNICEF nel 2019 e recentemente ha stanziato $ 460.000 di tali fondi per sostenere le attività di soccorso di COVID-19 in America Latina. American continua a operare voli di sola merce, trasportando le forniture necessarie, compresi i dispositivi di protezione individuale, in prima linea nello sforzo COVID-19.