Compagnie Aeree

American Airlines estende le esenzioni dalle commissioni di modifica

Print Friendly, PDF & Email

American Airlines offre ai clienti ulteriore flessibilità nell’acquisto di viaggi alla luce delle preoccupazioni relative al coronavirus (COVID-19).

American ha esteso la sua offerta per rinunciare alle spese di modifica per i clienti che acquistano viaggi fino al 30 aprile. I clienti avranno una flessibilità ancora maggiore poiché qualsiasi biglietto acquistato entro il 30 aprile non dovrà sostenere spese di modifica prima del viaggio. L’offerta è disponibile per tutte le tariffe non rimborsabili pubblicate da American.

Ulteriori aggiornamenti sugli avvisi di viaggio esistenti sono disponibili su aa.com/travelalerts. Qualsiasi biglietto acquistato dal 1 marzo alle 16:30 CT fino al 30 aprile 2020 alle 23:59 CT non dovrà sostenere spese di modifica prima del viaggio. Questo è disponibile per qualsiasi tariffa pubblicata non rimborsabile di American.