Compagnie Aeree

Austrian Airlines annulla i voli a Tel Aviv dall’8 marzo

Print Friendly, PDF & Email

A causa delle restrizioni di ingresso recentemente imposte dal governo israeliano, Austrian Airlines dovrà interrompere il suo volo in coincidenza con Tel Aviv da domenica 8 marzo in poi. La compagnia aerea di casa austriaca cancellerà tre voli giornalieri fino al 28 marzo 2020. Fino a domenica verrà operato un programma di volo adattato per il ritorno di passeggeri da Israele verso l’Austria e altri paesi. L’ultimo “ritorno” con il numero di volo OS862 partirà da Tel Aviv sabato 7 marzo alle 19:35 ora locale di Israele.

I passeggeri i cui voli sono stati cancellati verranno riprenotati, se possibile, o riceveranno un rimborso. Austrian Airlines chiede a tutti i passeggeri che hanno prenotato una connessione nel periodo interessato di verificare lo stato del loro volo su austrian.com alla voce “Le mie prenotazioni”. I clienti che hanno fornito il proprio numero di telefono o indirizzo e-mail durante il processo di prenotazione, nonché i membri del programma frequent flyer Miles & More, verranno automaticamente informati delle modifiche al programma di volo tramite SMS o e-mail.