Compagnie Aeree

Austrian Airlines, esteso periodo cambio prenotazione gratuito

Print Friendly, PDF & Email

A causa degli sviluppi che circondano la diffusione del coronavirus, Austrian Airlines sta nuovamente estendendo la sua politica di esonero e prolungando le opzioni di cambio prenotazione gratuito per i passeggeri. I biglietti che erano o saranno prenotati fino al 31 marzo 2020 possono essere sospesi fino al 31 agosto 2020. Il valore del biglietto rimane invariato. Fino a questa data, i clienti hanno il tempo di annunciare una nuova data di partenza. Il nuovo viaggio deve iniziare entro il 31 dicembre 2020 più tardi. La destinazione può anche essere cambiata gratuitamente come parte di questa politica di rinuncia. In caso di cambio prenotazione, il valore del biglietto aumenta di € 50, -. Il regolamento si applica ai voli esistenti e cancellati sull’intera rete di rotte mondiale di Austrian Airlines.

In precedenza, i passeggeri potevano sospendere i biglietti con una data di viaggio confermata fino al 30 aprile 2020 prenotati entro il 12 marzo e avevano tempo fino al 1 giugno 2020 per fissare una nuova data di viaggio. Questo periodo è stato prolungato di 12 settimane. Allo stesso modo, la politica di esenzione estesa ora si applica a tutti i biglietti prenotati entro il 31 marzo 2020 che hanno una data di viaggio confermata fino al 31 dicembre 2020. Non ci sono costi di riprenotazione, indipendentemente dalla rispettiva tariffa di prenotazione. Se la tariffa prenotata originariamente non è più disponibile nella data del viaggio appena selezionata, ad es. a causa di un cambio di destinazione (cambio prenotazione da breve a lungo raggio) o classe di prenotazione, potrebbe essere necessario un pagamento aggiuntivo nonostante lo sconto. La politica di esonero si applica anche a Lufthansa, SWISS, Brussels Airlines e Air Dolomiti.

Gli attuali sviluppi stanno portando a un forte aumento del numero di richieste dei clienti presso i nostri Centri di assistenza. Ciò comporta attualmente tempi di attesa più lunghi per l’elaborazione. Pertanto, la nuova prenotazione non deve essere effettuata prima della data del volo originale. Ciò è possibile anche dopo che il volo pianificato è passato. I passeggeri che hanno prenotato tramite agenzie di viaggio sono pregati di contattarli per la nuova prenotazione. I clienti che hanno acquistato i loro biglietti direttamente presso Austrian Airlines possono contattare il centro di assistenza della compagnia aerea telefonicamente o tramite il modulo di contatto sul sito web di Austrian Airlines. È attualmente in fase di sviluppo una possibilità di cambio prenotazione in linea con la nuova politica.

Per offrire ai passeggeri una flessibilità ancora maggiore nella prenotazione dei viaggi nella situazione attuale, le norme sui biglietti per le tariffe leggere sono state riviste: in tal modo è possibile riprenotare le tariffe Light anche quando la prenotazione è stata effettuata dopo il 31 marzo 2020. Non è possibile cambiare destinazione.

In generale, Austrian Airlines chiede gentilmente ai passeggeri i cui voli programmati non sono previsti nei prossimi sette giorni di astenersi dal contattare la hotline di servizio nei giorni a venire. In questo modo, daranno ai dipendenti del servizio la possibilità di trattare prima i passeggeri che normalmente sarebbero in partenza nella prossima settimana.