Aviazione Militare

Boeing: F / A-18 alla Marina degli Stati Uniti

Print Friendly, PDF & Email

Boeing ha dato un nuovo contratto di locazione a un F / A-18 dopo aver consegnato il primo Super Hornet nell’ambito del programma di modifica della durata di servizio alla Marina degli Stati Uniti. Il secondo jet SLM consegnerà entro la fine del mese e Boeing consegnerà il terzo F / A-18 ad aprile.

I Super Hornet iniziali consegnati dal programma prolungheranno la durata di servizio da 6.000 a 7.500 ore di volo. I futuri piani di modifica nei primi anni del 2020 consentiranno ai jet di volare per 10.000 ore e incorporeranno le nuove funzionalità del Blocco III.  “SLM fornirà una risorsa fondamentale per la Marina per ricapitalizzare gli aeromobili di lunga durata per riportarli alla flotta in una condizione pressoché nuova”, ha affermato il capitano Stephen May, conduttore PMA-265 di E / F / G Veicoli aerei.

“Ridurrà l’onere per i nostri manutentori, il nostro sistema di approvvigionamento e le nostre attività a livello di deposito all’interno dell’azienda.” Ora ci sono 15 Super Hornet nel programma SLM sulle linee di produzione a St. Louis e San Antonio. Ci vogliono 18 mesi per completare le modifiche su un F / A-18, anche se quel tempo sarà ridotto a un anno man mano che il programma avanza.

Quest’anno Boeing consegnerà altri cinque Super Hornet. La conversione del blocco III includerà funzionalità di rete avanzate, serbatoi di carburante conformi, un sistema di cabina di pilotaggio avanzato, miglioramenti della firma e un sistema di comunicazione potenziato. Gli aggiornamenti dovrebbero mantenere l’F / A-18 in servizio attivo per i decenni a venire.