Compagnie Aeree

British Airways annuncia una collaborazione con la croce rossa britannica

Print Friendly, PDF & Email

British Airways ha annunciato nei giorni scorsi, in occasione della Giornata mondiale della gentilezza, la sua collaborazione con la Croce rossa britannica per sostenere le comunità in crisi. La compagnia aerea e la carità umanitaria lavoreranno insieme nel prossimo anno per mostrare come la gentilezza ha il potere di salvare vite umane.

Vivere un incendio in casa, un’inondazione o una simile situazione angosciante può avere un impatto importante sulla vita delle persone e l’assistenza pratica ed emotiva offerta dalla Croce Rossa britannica può essere un’ancora vitale, che offre cure immediate. I volontari e il personale dell’ente benefico sono in vigore per aiutare le persone più colpite dalle inondazioni nello Yorkshire e nelle Midlands questa settimana.

Gli investimenti di British Airways contribuiranno a garantire che la Croce Rossa britannica possa continuare a reclutare, formare e supportare il suo personale e i suoi volontari per offrire i suoi servizi di emergenza quotidiani nelle comunità di tutto il Regno Unito. Il servizio aiuta le persone in crisi a far fronte e a recuperare istituendo centri di riposo per le famiglie colpite, offrendo acqua, cibo, alloggi di emergenza e necessità, nonché supporto emotivo.

Come parte della nuova partnership, British Airways incoraggerà i propri dipendenti a intraprendere i propri atti di gentilezza, inclusa la registrazione per diventare volontari della Croce Rossa britannica, sostenendo l’organizzazione benefica per fornire aiuto pratico alle loro comunità locali in caso di emergenza.

Per comprendere l’addestramento e le competenze necessarie per fornire questo aiuto, British Airways ha visitato un evento di simulazione di crisi a Cardiff in cui i volontari di tutto il Galles del Sud si sono riuniti per allenarsi in preparazione di un incidente di fuoco nella vita reale. Un’emergenza può verificarsi in qualsiasi momento e, se necessario, i volontari della Croce rossa britannica devono essere pronti a viaggiare immediatamente in qualsiasi parte del Regno Unito.

Per supportare le operazioni internazionali dell’organizzazione, la compagnia aerea fornirà anche assistenza di viaggio ai soccorritori. Questo aiuta a garantire che l’organizzazione benefica possa rispondere rapidamente ed efficacemente alle emergenze globali. La compagnia aerea offrirà anche supporto al programma di ricongiungimento familiare della Croce Rossa britannica, che fornisce un modo sicuro e legale per le famiglie di rifugiati che sono state dilaniate dalla guerra e dalle persecuzioni per riunirsi, e cerca di prevenire viaggi pericolosi attraverso oceani e continenti verso l’Europa e il Regno Unito.

Holly Gray, Community Investment Manager di British Airways, ha dichiarato: “Siamo davvero orgogliosi di aver collaborato con la Croce Rossa britannica per supportare il suo lavoro sia a livello internazionale che nel Regno Unito. La gentilezza è una cosa semplice, ma in tempi di crisi può essere davvero potente e siamo orgogliosi di sostenere il lavoro vitale della Croce Rossa britannica in questo settore “.

Supportando il lavoro di risposta alle crisi dell’ente benefico, British Airways svolgerà un ruolo chiave nel garantire che le persone e le comunità locali nel Regno Unito si sentano al sicuro e supportate, indipendentemente dalla crisi. ”

Simon Lewis, responsabile della risposta alla crisi britannica della Croce rossa britannica, ha dichiarato: “Rispondiamo a un’emergenza britannica ogni quattro ore e attraverso questa partnership possiamo continuare a sostenere le persone nel Regno Unito e nel mondo in caso di crisi. Dal supporto ai nostri progetti come la nostra rete nazionale di volontari di riserva della comunità, che possono essere chiamati ad aiutare in una crisi nella loro comunità, e coinvolgendo il personale di British Airways coinvolto nel volontariato e altre opportunità, abbiamo pianificato insieme un sacco di progetti in arrivo mesi “.