Compagnie Aeree

Christina Trelle è stata nominata responsabile delle risorse umane presso SWISS

Print Friendly, PDF & Email

Christina Trelle (51) è stata nominata nuova responsabile delle risorse umane presso SWISS con effetto dal 1 ° marzo 2020. Sostituisce Christoph Ulrich, che supervisionerà i progetti strategici di risorse umane. Thomas Klühr, CEO SWISS: “A nome dell’intero consiglio di amministrazione, desidero esprimere i miei sinceri ringraziamenti a Christoph Ulrich per l’eccezionale impegno che ha dimostrato nei confronti di SWISS. Nei suoi tre anni e mezzo come responsabile delle risorse umane, i suoi successi includono la guida dei negoziati per unire i due corpi pilota.

Ha anche contribuito a garantire la nostra solida posizione sul mercato del lavoro svizzero come datore di lavoro e fornitore di formazione. ” Christina Trelle ha svolto un ruolo chiave nelle risorse umane presso SWISS come responsabile della gestione delle risorse umane per le divisioni CCO e CFO. Dal 2003 al 2012, quando è entrata a far parte di SWISS come Responsabile dello sviluppo e della formazione delle persone, Trelle ha ricoperto varie funzioni presso Lufthansa Cargo, tra cui Responsabile delle esportazioni e Responsabile dello sviluppo delle persone.

Dal 1999 al 2002, Trelle è stata responsabile dello sviluppo delle persone in Europa a Lufthansa. Christina Trelle si è laureata in scienze dell’educazione all’Università di Colonia. Thomas Klühr, CEO di SWISS: “Sono lieto di aver vinto Christina Trelle, un professionista delle risorse umane con una comprovata esperienza, per ricoprire questa posizione tra i nostri ranghi. Le auguro ogni successo nel suo nuovo ruolo. ” Christina Trelle riferisce a Thomas Klühr, CEO e CFO ad interim.