Compagnie Aeree

Eurocontrol, misure per assistere le compagnie aeree

Print Friendly, PDF & Email

Gli Stati membri di EUROCONTROL hanno concordato un pacchetto finanziario che consente alle compagnie aeree di differire il pagamento di un importo fino a 1,1 miliardi di EUR di tasse di controllo del traffico aereo dovute per il pagamento al settore europeo della gestione del traffico aereo nei prossimi mesi.

A seguito di COVID-19, il numero di voli che operano quotidianamente nello spazio aereo europeo è diminuito del 90%. Questa drastica riduzione delle operazioni continuerà probabilmente per alcune settimane a venire e pertanto l’industria aerea ha cercato il sostegno degli Stati membri di EUROCONTROL per aiutarla a far fronte alla sua improvvisa e significativa crisi del flusso di cassa.

Eamonn Brennan, direttore generale di EUROCONTROL, ha dichiarato: “Sono davvero lieto che i nostri Stati membri abbiano approvato questa misura essenziale. Fornirà il necessario supporto di liquidità. Molte compagnie aeree hanno contattato EUROCONTROL per confermare che non sarebbero state in grado di facilitare i loro pagamenti successivi. Con un traffico in calo del 90%, i nostri Stati membri hanno chiaramente riconosciuto la sfida condivisa. Questo differimento dei pagamenti alleggerirà l’onere immediato per le compagnie aeree e fornirà certezza sulla pianificazione finanziaria sia alle compagnie aeree sia ai fornitori di servizi di navigazione aerea (ANSP) su quando verranno effettuati i pagamenti dopo che la crisi sarà diminuita. ”

“È importante riconoscere l’enorme supporto fornito dai nostri Stati membri per questa misura, insieme ai loro fornitori di servizi di navigazione aerea, in quanto fornisce assistenza vitale al settore aereo nell’ora del bisogno.” Eamonn Brennan ha aggiunto.