Compagnie Aeree

I 30 anni di Croatia Airlines

Print Friendly, PDF & Email
Con una cerimonia, Croatia Airlines ha festeggiato nei giorni scorsi, all’aeroporto di Fiumicino, il suo 30° compleanno.

Taglio della torta per i passeggeri che, per la ricorrenza, hanno ricevuto dei gadget in dono.  

La compagnia opera a Fiumicino dal 1992: dagli iniziali due voli settimanali è salita fino agli attuali dieci voli settimanali che collegano Roma con Spalato Zagabria e Dubrovnik, operati con aeromobili Dash 8-Q400 da 76 posti.
Trenta anni fa è nata la compagnia di bandiera croata. Esattamente 3 decenni fa, Zagreb Airlines d.d. (Zagal) è stata registrata a Zagabria. Più o meno un anno dopo, nel luglio del 1990, Zagreb Airlines ha cambiato il suo nome in Croatia Airlines d.d.
Il primo volo commerciale di Croatia Airlines è avvenuto il 5 maggio 1991, sulla rotta Zagabria-Spalato, inaugurando il trasporto di passeggeri in Croazia.
Dal primo decollo fino ad oggi, la compagnia ha effettuato un totale di 603.000 voli e ha trasportato 39.240.000 passeggeri.
La flotta di Croatia Airlines è composta da dodici aeromobili: quattro Airbus A319, due Airbus 320 e sei aerei Dash 8-Q400 a turboelica. Durante questa stagione, la compagnia vola verso 8 destinazioni nazionali e 30 internazionali e collega direttamente la Croazia a 24 paesi.
In questo anno di celebrazione, la Croatia Airlines e i suoi passeggeri volano all’insegna dello slogan “Creating memories for 30 years”.  La compagnia organizzerà nel corso dell’anno concorsi con premi di valore per i passeggeri e i cittadini. Oggi, in occasione del trentesimo anniversario della compagnia, i passeggeri delle destinazioni croate e internazionali nonché dei voli nazionali e internazionali di Croatia Airlines avranno la possibilità di ricevere sorprese e premi speciali.