Innovazione Aerea

Il Consiglio di amministrazione di Boeing separa i ruoli di CEO e Chairman

Print Friendly, PDF & Email

Boeing Company ha annunciato che il suo Consiglio di amministrazione ha separato i ruoli di presidente e amministratore delegato. Dennis A. Muilenburg continua come CEO, presidente e direttore. Il consiglio di amministrazione ha eletto David L. Calhoun, attuale amministratore delegato indipendente, in qualità di presidente non esecutivo.

Il consiglio di amministrazione ha affermato che la divisione dei ruoli di presidente e CEO consentirà a Muilenburg di concentrarsi a tempo pieno sulla gestione dell’azienda mentre lavora per riportare in servizio il 737 MAX in modo sicuro, garantire il pieno supporto ai clienti Boeing in tutto il mondo e attuare modifiche per affinare l’attenzione di Boeing su sicurezza di prodotti e servizi. Questa decisione è l’ultima di diverse azioni del consiglio di amministrazione e della dirigenza Boeing per rafforzare i processi di governance e gestione della sicurezza dell’azienda.

Calhoun ha dichiarato: “Il consiglio di amministrazione ha piena fiducia in Dennis come amministratore delegato e ritiene che questa divisione del lavoro consentirà la massima attenzione alla gestione dell’azienda con il ruolo di controllo attivo del consiglio di amministrazione. Il consiglio di amministrazione prevede inoltre a breve termine di nominare un nuovo direttore con profonda esperienza e competenza in materia di sicurezza al servizio del consiglio di amministrazione e del suo comitato per la sicurezza aerospaziale recentemente istituito.

“Sono pienamente favorevole all’azione del consiglio di amministrazione. Tutto il nostro team è focalizzato sul laser per riportare il 737 MAX in modo sicuro al servizio e consegnare su tutta la portata degli impegni della nostra azienda”, ha affermato Muilenburg.

Boeing è la più grande azienda aerospaziale del mondo e fornitore leader di velivoli commerciali, sistemi di difesa, spaziali e di sicurezza e servizi globali. In quanto principale esportatore statunitense, l’azienda supporta clienti commerciali e governativi in ​​oltre 150 paesi. Boeing impiega oltre 150.000 persone in tutto il mondo e sfrutta i talenti di una base di fornitori globale. Basandosi su un retaggio di leadership aerospaziale, Boeing continua a guidare la tecnologia e l’innovazione, offrire ai propri clienti e investire nelle sue persone e nella crescita futura.