Innovazione Aerea

Il secondo Boeing 777X completa il primo volo

Print Friendly, PDF & Email

Boeing ha condotto un primo volo produttivo e di successo del secondo aereo 777X. Il capitano Ted Grady, pilota del progetto 777X, e il capitano Van Chaney, capo pilota 777 / 777X, volarono per 2 ore e 58 minuti sullo stato di Washington prima di atterrare al Boeing Field di Seattle alle 14:02 Pacifico.

Designato WH002, questo aereo è il secondo di quattro in una flotta di test di volo dedicata e testerà le caratteristiche di maneggiamento e altri aspetti delle prestazioni dell’aereo. Una serie di apparecchiature, sensori e dispositivi di monitoraggio in tutta la cabina consente al team di bordo di documentare e valutare la risposta dell’aereo alle condizioni di prova in tempo reale.

Il piano di test 777X prevede una serie completa di test e condizioni a terra e in aria per dimostrare la sicurezza e l’affidabilità del progetto. Fino ad oggi, gli equipaggi hanno pilotato il primo aereo per circa 100 ore in una varietà di impostazioni di flap, velocità, altitudini e impostazioni di sistema come parte della valutazione iniziale dell’inviluppo di volo. Con l’aeronavigabilità iniziale ora dimostrata, il team può aggiungere in sicurezza personale per monitorare i test a bordo invece di affidarsi esclusivamente a una stazione di telemetria a terra, sbloccando i test a grandi distanze.

Informazioni sulla famiglia Boeing 777X

Il 777X include il 777-8 e il 777-9, i più recenti membri della famiglia widebody leader di mercato di Boeing.

Seat Count

(Typical 2-class)

777-8: 384 passengers

777-9: 426 passengers

Engine GE9X, supplied by GE Aviation
Range 777-8: 8,730 nautical miles (16,170 km)

777-9: 7,285 nautical miles (13,500 km)

Wingspan Extended: 235 ft, 5 in (71.8 m)

On ground: 212 ft, 8 in (64.8 m)

Length 777-8: 229 ft (69.8 m)

777-9: 251 ft, 9 in (76.7 m)

Program Launch 2013
Production Start 2017
Ground Testing 2019
First Flight January 25, 2020
First Delivery 2021