Compagnie Aeree

KLM: nuovo volo per Austin, in Texas

Print Friendly, PDF & Email

KLM annuncia che, da maggio 2020, volerà su Austin, capitale del Texas, con tre voli settimanali operati con Airbus A330-300.

Austin è la 19esima destinazione servita da KLM verso il Nord America confermando la strategia di espansione verso il Nord America e che, in più, rafforza la joint-venture di successo con Delta Air Lines. Al fine di operare con efficienza verso Austin, verranno liberati slot in partenza da Amsterdam-Schiphol.
 
KLM opererà la rotta Amsterdam Schiphol – Austin a partire dal 4 maggio 2020  il lunedì, giovedì e sabato con Airbus A330-300 con una capacità di 30 posti in World Business Class, 40 posti in Economy Comfort e 222 posti in classe Economy.
 
“Abbiamo creato un ampio ed efficiente network di voli transatlantici grazie alle nostre joint venture con Air France e Delta Air Lines e continueremo ad ottimizzarlo. Nel corso dell’estate, infatti, abbiamo annunciato i voli per Boston e Las Vegas e ora stiamo aggiungendo Austin alle nostre destinazioni nordamericane” afferma il Presidente CEO di KLM Pieter Elbers.