Eventi

La cultura mauriziana arriva oggi a Milano

Print Friendly, PDF & Email

Per chi non è mai stato a Mauritius, questa è senza dubbio l’occasione giusta per scoprire perché andarci. Chi invece ha già visitato l’isola, avrà l’opportunità di tuffarsi nei ricordi del proprio viaggio e rivivere l’atmosfera di questa destinazione dai ritmi estremamente armonici e vivaci, e magari decidere di tornare a visitarla.

Immergersi per la prima volta nella cultura mauriziana o rievocarne le melodie e i sapori, sarà possibile per tutti gli abitanti di Milano e dintorni (o chi si trova di passaggio) stasera (18h00-22h00) presso GUD, lo splendido club a City Life. Un’area del locale sarà riservata e decorata per l’occasione: gli ospiti, registrandosi, potranno accedervi e vivere la rilassante atmosfera dell’isola, con tanto di vedute panoramiche, musica e cocktail freschi. Un selfie corner con sabbia e sdraio, oltre a modelle e modelli in costume, che contribuitranno a rendere l’esperienza ancora più autentica ed evocativa, per far sognare chi è in attesa di partire per le vacanze e ispirare nella scelta anche i più riflessivi. Inoltre, tra tutti coloro che accederanno all’area Mauritius, un fortunato vincitore verrà estratto per l’attribuzione di un soggiorno di 6 notti a Mauritius.

Partecipano all’iniziativa, infatti, anche la compagnia di bandiera Air Mauritius e The Residence Mauritius, uno degli splendidi hotel dell’isola. Partner del progetto è anche Parah, prestigioso brand italiano di costumi da bagno, che contribuirà a ricreare l’atmosfera di vacanza esibendo la sua collezione beachwear, indossata da modelli e modelle.

L’appuntamento è presso GUD, lo splendido club a City Life, nella serata di lunedì, 22 luglio (18h00-22h00) per (ri)scoprire l’isola che, secondo Mark Twain, ha ispirato il paradiso terrestre.