Compagnie Aeree

Lufthansa Group, chiarezza sui biglietti aerei

Print Friendly, PDF & Email

In considerazione delle circostanze eccezionali causate dalla diffusione del coronavirus, le compagnie aeree del Gruppo Lufthansa – Lufthansa, SWISS, Austrian Airlines, Brussels Airlines e Air Dolomiti – rispondono ancora meglio alle esigenze dei loro clienti.

Come già annunciato il 13 marzo, i clienti che dispongono di biglietti per i voli cancellati e per quelli già esistenti di Lufthansa Group possono conservare i biglietti senza doversi impegnare subito per una nuova data di volo. Le prenotazioni esistenti saranno inizialmente cancellate, ma il biglietto e il relative valore rimarrà invariato e potrà essere esteso a una nuova data di partenza fino al 31 dicembre 2020 compreso. I clienti possono anche effettuare il rebooking verso un’altra destinazione.

In precedenza, ai clienti era stato chiesto di comunicare alle compagnie aeree la data desiderata per il cambio di prenotazione entro il 1° giugno, ma questo periodo è stato prorogato di dodici settimane fino al 31 agosto 2020. Con questa estensione della politica, Lufthansa Group Airlines risponde al desiderio di molti clienti di contribuire a rendere più flessibili i loro piani di viaggio nelle circostanze eccezionali causate dalla diffusione del coronavirus.

Lufthansa Group offre ai suoi clienti uno sconto di 50 euro su ogni prenotazione. Non verranno naturalmente addebitati costi di rebooking, indipendentemente dalla tariffa prenotata. Nel caso in cui la tariffa prenotata fosse più costosa a causa di un cambiamento di destinazione (ad esempio, un cambio di prenotazione da breve a lungo raggio), di un cambio di classe di viaggio o simili, potrebbe essere necessario un pagamento aggiuntivo, nonostante lo sconto.

Questo regolamento si applica ai biglietti prenotati fino al 31 marzo 2020 incluso e con data di viaggio confermata fino al 31 dicembre 2020 incluso. Attualmente i centri di servizio e le stazioni del gruppo Lufthansa stanno registrando un numero straordinariamente elevato di richieste da parte dei clienti. Lufthansa Group lavora costantemente per aumentare la capacità, per far fronte alla domanda. Tuttavia, attualmente ci sono lunghi tempi di attesa, il che significa che purtroppo l’elaborazione delle richieste personalizzate potrebbe essere ritardata. È importante sottolineare che i clienti non sono obbligati a contattare il servizio clienti di Lufthansa Group prima della data originale del volo. È possibile effettuare una nuova prenotazione anche dopo la data prevista per il volo. Il rebooking potrà essere effettuato tramite il Servizio Clienti o le agenzie di viaggio. La possibilità di rebooking con sconto su lufthansa.com, swiss.com e austrian.com è attualmente in fase di sviluppo. Parallelamente, le funzioni di rebooking online senza sconto rimangono disponibili per il rebooking a breve termine.