Compagnie Aeree

Nel 2019 Volotea ha trasportato a palermo 740.000 passeggeri

Print Friendly, PDF & Email

Volotea, la compagnia che collega aeroporti di medie e piccole dimensioni in Europa, chiude il 2019 nel segno della crescita. Nel 2019, infatti, il vettore ha trasportato a Palermo 740.000 passeggeri, 85.000 in più rispetto al 2018, pari a un incremento del 13%. Un nuovo record per Volotea che continua a crescere considerevolmente a Palermo dal 2012. Per il 2020, con 27 collegamenti, 19 dei quali esclusivi, la compagnia si classifica al secondo posto al Falcone Borsellino per numero di destinazioni raggiungibili. Infine, a Palermo, il vettore scende in pista per il 2020 con un’offerta complessiva di 777.000 posti in vendita.

 Volotea, nel 2019, ha operato presso lo scalo palermitano 5.800 voli, 500 in più rispetto al 2018. In aggiunta, nella prima metà dell’anno, sono state apportate importanti migliorie in ambito operation: sono stati potenziati il call center, il supporto clienti, la protezione delle operazioni di volo, l’assistenza aeroportuale e l’imbarco prioritario. Di conseguenza il tasso di puntualità nel 2019 di Volotea ha raggiunto, a Palermo, l’85,4%, evidenziando una performance operativa eccezionale.

L’offerta commerciale proposta dalla compagnia a Palermo è stata accolta con grande entusiasmo. Presso lo scalo siciliano, nel 2019, il load factor registrato è stato del 96%, mentre il tasso di raccomandazione si è attestato intorno all’84%: ciò significa che più di 8 passeggeri su 10 consiglierebbero Volotea ad amici e parenti.

Il 2019 si è concluso con numeri record per Volotea al Falcone Borsellino, dove il numero di destinazioni, le operazioni e i passeggeri trasportati sono cresciuti costantemente, anno dopo anno, dal 2012. L’offerta per il 2020 a Palermo, con 27 rotte e 777.000 posti in vendita, è la più ampia che la compagnia abbia mai messo in campo presso lo scalo.

“Dal 2012 a oggi, sono già più di 3,3 milioni i viaggiatori che hanno scelto la nostra compagnia per volare da e per lo scalo palermitano, dove siamo cresciuti anno dopo anno in termini di operazioni, destinazioni e passeggeri – afferma Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea -. Concludiamo positivamente il 2019, all’insegna del successo e della crescita e confermiamo la nostra volontà di continuare a investire sul territorio. A Palermo siamo secondi per numero di rotte, molte delle quali sono esclusive e particolarmente apprezzate dai nostri passeggeri, e ciò rappresenta la chiave per un altro anno di successo nella crescita di Volotea”.

Volotea, che proprio a Palermo ha una delle sue basi operative, intende supportare il tessuto economico attraverso il potenziamento dei flussi turistici da e per la Sicilia. A livello locale, sono state create 50 opportunità di lavoro e, presso lo scalo, sono allocati 2 aeromobili. Non va, infine, dimenticato il forte legame che si è instaurato tra Volotea e la Sicilia che si è tradotto nella sponsorizzazione del restauro del sipario storico di Giuseppe Sciuti del Teatro Massimo.

Con la nuova rotta in partenza per Dubrovnik (novità 2020), quest’anno sarà possibile decollare da Palermo alla volta di 10 destinazioni italiane (Ancona, Bari, Cagliari, Genova, Napoli, Olbia, Pescara, Torino, Venezia e Verona) e 17 all’estero tra Francia (Bordeaux, Tolosa, Strasburgo, Lione, Nizza e Nantes), Spagna (Palma di Maiorca, Ibiza, Malaga e Bilbao), Grecia (Zante, Rodi, Santorini, Corfù e Heraklion) e Croazia (Spalato e Dubrovnik).

Gli ottimi risultati registrati a livello locale si inseriscono in un quadro di crescita più ampio. In Italia, il vettore è operativo in 20 aeroporti, 6 dei quali – Venezia, Verona, Genova, Palermo, Cagliari e Napoli – sono basi. Nel 2019, la compagnia ha operato nel Paese 29.000 voli (+10% vs 2018), trasportando 3,8 milioni di passeggeri e raggiungendo un load factor del 95%. Per il 2020, la compagnia ha annunciato 20 nuove rotte in Italia, per un totale di 176 collegamenti, 122 dei quali operati in esclusiva. L’offerta complessiva del vettore per i prossimi 12 mesi nel Belpaese è di 4,4 milioni di posti, pari a un incremento del 10% rispetto al 2019. In Italia, infine, Volotea può contare su di un team di 480 dipendenti.