Curiosità

Not only travel: non solo una piattaforma

Print Friendly, PDF & Email

E’ pienamente operativa con un portale b2b altamente performante per la prenotazione di servizi turistici e collabora già con 400 agenzie di viaggi: si chiama Not Only Travel ed è il frutto del know-how e della passione per il turismo del giovane imprenditore Marco Ormas, uniti all’esperienza di Mario Malerba.

Sviluppata dalla coppia di professionisti a partire dal 2015 con il Gruppo TH Resorts, dall’autunno del 2018 Not Only Travel è partecipata dal tour operator Volonline. “Abbiamo aspettato un anno prima di presentarci ufficialmente – dichiara Marco Ormas, Founder e Socio – e lo facciamo forti del feedback che otteniamo quotidianamente dai nostri partner. Se dovessi riassumere in poche parole la nostra mission, direi che ci configuriamo come l’Agenzia delle Agenzie. Offriamo hotel e servizi ancillari, attività culturali, naturalistiche e di entertainment su base individuale, ma anche consulenza qualificata ed una particolare attenzione all’organizzazione di viaggi di gruppo”.

Il punto di forza di Not Only Travel è un booking di primo livello, composto da professionisti specializzati in grado di offrire un supporto proattivo e creativo, che va ben oltre la pagina dei risultati visualizzabile su qualsiasi portale. Questo si traduce in un livello di competenza sul prodotto senza eguali nel mercato delle piattaforme, paragonabile solo alla professionalità dei migliori agenti di viaggi.

Oltre alla grande profondità di prodotto disponibile online, Not Only Travel si contraddistingue quindi per la capacità di gestire richieste particolari, anche offline. Qualche esempio? Viaggi di gruppo per studenti a Reunion, appartamenti a Manhattan con chef, governante e maggiordomo a disposizione degli ospiti, ville private ai Caraibi e soggiorni di gruppo a Dakkar. In Italia, accanto a hotel, villaggi e appartamenti, la piattaforma propone masserie, agriturismi e altre strutture ricettive non convenzionali contrattualizzate direttamente.

“La consulenza dei nostri responsabili prodotto – prosegue Ormas – sgrava di fatto l’agenzia dalle attività di ricerca, sempre più complesse e dispendiose in termini di tempo. Tutti i nostri prezzi sono altamente competitivi, sia per prenotazioni online sia offline: questo è l’elemento che ci caratterizza e che ci ha consentito di fidelizzare i partner. Oggi lavoriamo per il 60% sulle destinazioni europee e per il 40% sul resto del mondo. La composizione del fatturato è ripartita tra un 70% di pratiche individuali e un 30% di gruppi”.

Sul fronte commerciale, la penetrazione nel mercato è affidata agli Area Manager Claudio Bifolchetti per il centro Italia e Luigi Della Corte per il sud. Coordina il team Marco Ormas che, a dispetto della sua giovane età, vanta una brillante carriera nel turismo e una competenza trasversale, che spazia dal prodotto alla tecnologia.

Ormas ha collaborato con aziende del calibro di ITN Travel Network, Gruppo Gattinoni e TH Resorts, acquisendo la vision necessaria per interfacciarsi con le esigenze, in costante evoluzione, del mondo della distribuzione. Il suo legame con il settore ha tuttavia radici ben più lontane: era il 1913 quando il suo bisnonno, Gennaro Ormas, ottenne l’iscrizione alla “Camera di Commercio e Industria” della Provincia di Bari per la sua “Agenzia di Città” a Barletta, antesignana delle attuali agenzie di viaggi.

Alle redini di Not Only Travel anche Mario Malerba, imprenditore che ha scritto alcune tra le pagine più importanti del turismo e dei network italiani e ha contribuito in prima persona allo sviluppo del progetto, in merito al quale dichiara: “Abbiamo creato una squadra che riesce a colmare la distanza tra i vantaggi offerti dagli strumenti di prenotazione online e la tendenza alla specializzazione verso cui è orientato il mercato”.