Istituzioni

Precisazione ENAC su pubblicazione bozza Regolamento su tempi di volo

Print Friendly, PDF & Email

Nota da Enac

In merito alle notizie apparse su alcuni organi di stampa relative alla bozza del “Regolamento limiti dei tempi di volo e di servizio e requisiti sui tempi di riposo non compresi nel Regolamento (UE) 965/2012”, l’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile precisa quanto segue. La bozza di regolamento ha lo scopo di raggruppare e attualizzare in un’unica norma i diversi requisiti sui tempi di volo e di servizio applicabili alle varie attività di volo che oggi sono divisi in diversi documenti, alcuni dei quali emessi da oltre 25 anni. Ciò anche alla luce delle recenti decisioni dell’Agenzia Europea di Sicurezza Aerea (EASA) che ha notificato che tali materie resteranno in capo agli Stati Membri ancora per vari anni. In un’ottica di trasparenza e condivisione l’ENAC, in analogia con quanto fanno le altre istituzioni europee, pubblica sul proprio sito istituzionale le bozze della nuova regolamentazione al fine di consentire a tutti i soggetti interessati di leggere i documenti e di inviare commenti e proposte di modifica attraverso la compilazione di un’apposita modulistica disponibile sul sito Per il Regolamento in oggetto, in considerazione sia dell’impatto sui destinatari finali, sia delle misure connesse con l’emergenza epidemiologica da Covid-19 in atto, l’ENAC ha esteso di ulteriori 60 giorni il periodo dedicato alla consultazione, il cui termine ultimo è quindi fissato al 30 agosto 2020. Durante tale periodo tutti gli stakeholder potranno inviare commenti e proposte che saranno attentamente valutati dall’Ente al fine di giungere a un elaborato definitivo che, tenendo conto delle esigenze manifestate, possa contribuire a mantenere il livello di sicurezza sin qui raggiunto.