Fiere Turismo

Tipicità territoriali e percorsi turistici all’aria aperta con il salone turismo in libertà

Print Friendly, PDF & Email

All’interno della manifestazione  Vita All’Aria Aperta, in programma dal 31 gennaio al 2 febbraio, torna per il quarto anno TOURismo in Libertà, il salone dedicato alla promozione delle eccellenze territoriali in termini di opportunità paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche, con tante realtà d’interesse per quanti amano le forme di turismo più vicine al contatto con la natura, ma anche quelle che abbinano turismo e salute. Fra queste i visitatori avranno modo di contattare, attraverso Federcampeggio, la ditta Rident Viaggi e valutare l’opportunità di raggiungere in poche ore Fiume, in Croazia,  per una visita presso uno dei più importanti policlinici dentali del Paese, il tutto in giornata e gratuitamente per quanto riguarda la prima visita e l’elaborazione del preventivo. Federcampeggio porta in fiera anche Corsica Sardinia Ferry, fra le principali compagnie di navigazione, con traghetti che spaziano dalla Corsica a Maiorca.

Chi è interessato al concetto di salute a 360 gradi potrà fare un salto allo stand di Villaggio della Salute Più per informarsi in dettaglio sulle caratteristiche del più grandioso anfiteatro naturale della Val Sillaro, nel bolognese, riconosciuto dall’Unione Europea come sito d’interesse per la grande biodiversità che lo caratterizza e contraddistinto da terme, agriturismo, ristorazione albergo diffuso ed acquapark. E restando in tema di realtà particolari meritano una visita anche i rappresentanti in fiera del Castello di Gropparello, una rocca fortificata in provincia di Piacenza facente parte dei Castelli del Ducato di Parma, perfetto esempio di fortificazione medioevale oggi a disposizione di quanti vogliano scoprire, oltre al castello in sé, le tante attività organizzate a favore delle famiglie e delle scuole, soprattutto grazie alla creazione del Parco delle Fiabe, definito “il primo parco emotivo d’Italia”. Partecipano a questa sezione della manifestazione anche varie realtà associative e naturalmente i camping. Fra le prime A.C.T.Italia (associazione campeggiatori turistici d’Italiafondata nel 1940, è senza dubbio una delle più rappresentative: membro e fondatore della Federazione Internazionale Camping e Caravanning (F.I.C.C.), oggi è un punto di riferimento per i suoi Club affiliati, per i suoi tesserati e per tutto il comparto del turismo del movimento operanti sul territorio nazionale ed internazionale. Fra i suoi associati anche il Club “Tanta strada in camper” , punto di riferimento” per coloro che amano il camperismo e la vita all’aria aperta, in tutte le sue forme, fino a farne una vera e propria “filosofia di vita”. Fra i campeggi presenti anche il Camping Salerno e il Camping Italia, consolidate realtà con ampia offerta di servizi per i campeggiatori e ottimi punti di partenza per la scoperta della costiera amalfitana e del territorio apuano. Ben rappresentato anche il Nord Italia con il Camping Verona, struttura  situata a soli 5 km dalla patria di Romeo e Giulietta può contare su 150 piazzole attrezzate e 22 mobile home appena realizzate.

Torna in fiera anche Camper con Gusto, da Parma, con tanti  consigli e suggerimenti su nuovi itinerari in Emilia, proposte di soste in camper per il turismo enogastronomico, convenzioni e sconti per i tesserati.

Fra le numerose iniziative organizzate a beneficio dei visitatori arriva la terza edizione del contest Lost in Camper: diventa autore per un giorno!”  attraverso il quale i visitatori  appassionati di vita in camper potranno raccontare al pubblico di Vita all’Aria Aperta le proprie esperienze di viaggio. Il contest, organizzato in collaborazione con la rivista Ad Okki Aperti, è gratuito e aperto a tutti dai 18 anni in su: ai partecipanti è richiesta la presentazione di un’opera letteraria  autoprodotta,  rigorosamente inedita, di circa  1200 parole, e corredata di fotografie e di un eventuale filmato. I premi in palio sono un’antenna satellitare per il primo classificato e un weekend per due persone presso una località turistica d’interesse per il secondo. Tutte le info per iscriversi al contest e per l’invio del materiale sono visibili alla pagina http://tourit.it/lostincamper-2020/.

L’evento Vita all’Aria Aperta è organizzato da CarraraFiere con il patrocinio di Regione Toscana, Touring Club Italiano, Associazione Toscana Vie Francigene e Cammini, Assocamp, Promocamp e con il supporto di Toscana Camper Club, Unione Club Amici, Confederazione Italiana Campeggiatori, A.C.T.Italia Federazione Nazionale. Media Partner: Plein Air, Radio Francigena, Vacanzelandia, Itinerari e Luoghi, Camper Magazine, Ad Okki Aperti MagazinePartner Tecnico Garmin – Sponsor Centro Commerciale MareMonti.