Curiosità

Tokyo a giugno: nuove iniziative virtuali per esplorare la città

Print Friendly, PDF & Email

Tokyo, la capitale del Sol Levante propone tanti spunti originali per visitare virtualmente la città. Le nuove iniziative virtuali svelano i quartieri, la cultura giapponese e le aree urbane meno conosciute della metropoli attraverso progetti online che coinvolgono diverse forme artistiche.

IN ARRIVO TANTE NUOVE INIZIATIVE VIRTUALI PER VIAGGIARE A TOKYO

Il turismo digitale continua ad essere una fonte di spunti e suggerimenti originali per tutti gli amanti dei viaggi, in attesa di poter tornare a viaggiare in tutto il mondo: nel mese di giugno la città di Tokyo offre tante nuove iniziative virtuali per curiosare tra i suoi quartieri, godere della sua ricca offerta culturale a distanza e offrire ispirazioni a chi sta approfittando di questo periodo per pianificare il suo viaggio dei sogni nella capitale nipponica.

Inaugura la carrellata di proposte Beyond Tokyo, una esperienza di viaggio in realtà virtuale alla scoperta del famoso quartiere di Shibuya. Il progetto, disponibile sulle piattaforme Viveport e Steam, permette di esplorare diversi punti di interesse attraverso video a 360 gradi, narrazioni audio e uno storytelling coinvolgente, accompagnando gli spettatori tra i suoi luoghi più iconici – come l’incrocio più affollato del mondo e la celebre statua del cane Hachiko – alla scoperta di un ristorante izakaya e delle curiose leggende metropolitane legate a quest’area. La capitale del Sol Levante ha tantissime proposte anche per gli amanti dell’arte, che ora possono visitare il Ghibli Museum attraverso una serie di speciali video gratuiti disponibili su YouTube, che ogni settimana presentano le diverse aree del museo, dai giardini agli ambienti interni; per un’esperienza artistica davvero originale c’è anche il IJC Museum, il museo virtuale “tra le nuvole”che grazie alla tecnologia 3D permette ai visitatori di ammirare le opere d’arte di tanti artisti giapponesi con una straordinaria precisione di dettagli e da ogni angolazione.

Ci sono tante altre forme d’arte per immergersi nella vibrante atmosfera di Tokyo, per esempio Urban Rhythm Guide offre un’esperienza innovativa per far riscoprire il fascino delle stazioni e delle aree urbane lungo la linea ferroviaria Yamanote attraverso la musica. Il progetto di “Tokyo Moving Round” ha realizzato una speciale mappa musicale in cui ad ogni stazione della linea ferroviaria è abbinata una playlist dedicata.