Eventi

Tokyo: giochi olimpici in primo piano

Print Friendly, PDF & Email

In città cresce l’attesa per il grande evento sportivo internazionale che nel 2020 focalizzerà l’attenzione di tutto il mondo sulla capitale nipponica: per entrare nell’atmosfera olimpica il Museo Edo-Tokyo fino al 25 agosto ospita una mostra con anticipazioni sull’evento e un viaggio nella storia dello sport in Giappone. Per chi ha in programma un viaggio a Tokyo, dal mese di settembre sarà disponibile Pasmo, una smart card che renderà ancora più semplice e conveniente muoversi tra i tanti quartieri della città.

 

GIOCHI OLIMPICI IN PRIMO PIANO AL MUSEO EDO-TOKYO

A Tokyo cresce l’attesa per il grande evento sportivo internazionale che nel 2020 focalizzerà l’attenzione di tutto il mondo sulla capitale nipponica. Per entrare nello spirito olimpico, il Museo Edo-Tokyo ha organizzato una  mostra imperdibile intitolata “La storia dello sport in Giappone – Dal periodo Edo alle Olimpiadi di Tokyo”, che ripercorre lo sviluppo delle discipline sportive in Giappone fino ad arrivare all’imminente appuntamento del 2020.

Fino al 25 agosto 2019, i visitatori potranno immergersi in un vero e proprio tour attraverso il tempo, scoprendo giochi e passatempi del periodo Edo (1603-1868), la diffusione degli sport nel periodo Meiji (1868-1912) e infine i primi Giochi Olimpici di Tokyo del 1964, a cui si uniscono tante informazioni sull’attesissimo evento internazionale in programma l’anno prossimo.

La mostra curata dal Museo Edo-Tokyo include opere d’arte dedicate alle varie discipline del passato e oggetti iconici come uniformi e medaglie. Il risultato è uno spazio che ricostruisce un quadro chiaro dell’evoluzione dello sport in Giappone e suscita grande trepidazione per le competizioni del 2020.

Le attività per i visitatori non finiscono qui: nello stesso periodo il Museo offre anche una serie di altre mostre divertenti e informative, a cui è consigliato dedicare una intera giornata. Merita una visita anche l’esposizione permanente, composta da riproduzioni tridimensionali in miniatura e scala reale di alcune scene di vita del periodo Edo.

 

IN ARRIVO PASMO, LA SMART CARD PER VISITARE TOKYO IN LIBERTÀ

Per chi ha in programma un viaggio a Tokyo è in arrivo una bella novità che renderà ancora più semplice e conveniente muoversi tra i tanti quartieri della capitale nipponica. Da settembre 2019 è disponibile il nuovissimo PASMO PASSPORT, una smart card che include tanti vantaggi per i viaggiatori che desiderano esplorare in libertà la città e altre aree del Giappone.

La tessera, che ha un design dedicato a tre personaggi SANRIO®, permette innazitutto di muoversi in modo economico con i trasporti pubblici, ma può anche essere utilizzata per fare acquisti presso minimarket, distributori automatici e la maggior parte dei principali rivenditori.

PASMO può essere acquistata esibendo il proprio passaporto presso l’aeroporto internazionale di Narita, l’aeroporto di Haneda o alcune delle principali stazioni ferroviarie. Il credito disponibile ha una validità di 28 giorni e non è rimborsabile.