Compagnie Aeree

Una sorpresa inattesa con British Airways

Print Friendly, PDF & Email

Mentre il suo centenario volge al termine, British Airways ha sventolato la sua bacchetta magica per la centesima volta per portare un cliente meritevole nel viaggio di una vita in Australia per sorprendere suo zio nel giorno del suo matrimonio.

Cheryl Lawley, 36 anni di Nuneaton, ha contattato la compagnia aerea all’inizio del 2019 per condividere la sua storia. Nel 2016 a Cheryl è stato diagnosticato un tumore al cervello incurabile e dopo aver subito un’operazione di 14 ore, Cheryl si è svegliata per trovare inaspettatamente suo zio, Ben, accanto al suo capezzale. Ben aveva viaggiato da casa sua a Melbourne, in Australia, per allattare Cheryl e aiutarla a prendersi cura dei suoi tre figli, di 16, 10 e 9 anni.

Dopo essere tornato a Melbourne, Ben annunciò di essere stato fidanzato per sposare la sua compagna di 14 anni, Andrew, ma date le circostanze di Cheryl che non avrebbe potuto partecipare. Fino a quando BA Magic non è intervenuto!

British Airways organizzò per Cheryl, il suo partner Adrian, 31 anni, e i bambini Mia, Ashdon e Carson per volare a Melbourne, con molte sorprese e avventure lungo la strada.

Partendo dal Terminal 5 di Heathrow, Cheryl ha ricevuto il trattamento VIP con un’esperienza di shopping personale di Heathrow e trattamenti spa Elemis in preparazione al matrimonio, prima che la famiglia iniziasse il suo viaggio di 22 ore in Australia nel comfort della cabina d’affari di British Airways, Club World.

Quando arrivarono, la famiglia ricevette una suite al The Langham Melbourne, che è stato nominato l’hotel numero uno in Australia.

Il giorno del matrimonio, il principale artista e truccatore di Melbourne, nome, era a disposizione per coccolare Cheryl prima che andasse a sorprendere suo zio mentre si preparava per il suo matrimonio.

Cheryl ha dichiarato: “Quando ho scritto a BA Magic per chiedere aiuto per portarmi in Australia in modo da poter essere lì per mio zio nel suo giorno importante come lo era per me, non mi aspettavo un’avventura così indimenticabile. British Airways ha contribuito a creare ricordi per noi come famiglia di cui avremo sempre cura e di cui saremo grati. ”

Carolina Martinoli, Director of Brand and Customer Experience di British Airways, ha dichiarato: “La storia di Cheryl ha toccato i nostri cuori, quindi volevamo fare tutto il possibile per aiutare a sorprendere suo zio nel suo grande giorno. Per tutto il 2019, per ringraziare i nostri clienti, ci siamo impegnati per 100 atti di gentilezza e questo segna il nostro 100 ° atto. Siamo lieti di poter concludere l’anno rendendo questo viaggio speciale indimenticabile per una famiglia così meritevole “.

Contribuire a sorprendere lo zio di Cheryl nel suo grande giorno fa parte dell’impegno della compagnia aerea di celebrare il suo centenario con 100 atti di gentilezza come parte della sua campagna # BAMagic100. Dal suo lancio nel 2017, la campagna ha visto la compagnia aerea organizzare proposte a sorpresa, riunire i propri cari, organizzare esperienze che non possono comprare denaro e creare vacanze indimenticabili.