Compagnie Aeree

Viaggio per veterani della Seconda guerra mondiale con British Airways

Print Friendly, PDF & Email

British Airways ha fatto di tutto per creare una spedizione di eroi non appena ha saputo che un gruppo di veterani della Seconda Guerra Mondiale stavano viaggiando in Olanda per il 75 ° anniversario di Operation Market Garden. Il gruppo tornò nei Paesi Bassi per ripercorrere i loro viaggi personali dalla seconda guerra mondiale. Tra i membri del gruppo c’era Denis Hosgood – Queens Own Cameron Highlanders – che tornò sul Zig Canal per la collocazione cerimoniale di una targa commemorativa. Questa era una delle scene dei più feroci combattimenti per il suo reggimento durante la guerra.

Nel frattempo, Joe Sealey – 129 Brigata di fanteria, 43ª Divisione Wessex – è tornato a Driel per svelare una panchina sulle rive del Neder Rijn in onore di Eric Warburton, il medico che gli ha salvato la vita durante la guerra. Il maggiore James Corrigan – Fanteria leggera Durham – si trasferì a Geel in Belgio, dove prese parte, come ospite d’onore, a un servizio commemorativo speciale per l’anniversario del suo reggimento.

Quando i veterani arrivarono a Londra Gatwick, furono accolti da un team di British Airways dedicato. Prima di salire a bordo del volo, sono stati accolti calorosamente dal gruppo di tamburi e pipe di Gatwick Caledonian. Avevano il proprio banco check-in personalizzato, un’area privata nella sala business class di British Airways, uno speciale tè pomeridiano e un annuncio personale del Capitano a bordo del loro volo, tra gli altri tocchi unici.

Alex Cruz, Presidente e CEO di British Airways, ha dichiarato: “Come compagnia aerea abbiamo una lunga storia di supporto alle forze armate. Ci sono molti ex membri al servizio, riservisti e istruttori della forza dei cadetti nei ranghi BA, e tutti sentiamo che è un onore far volare questo gruppo con noi per un’occasione così importante. ”

Anche Denise Hunter, collega di BA e figlia del veterano viaggiante Denis Hosgood, ha sorpreso i suoi genitori organizzando segretamente la gestione del servizio clienti a bordo del volo e accompagnandoli nel loro viaggio speciale. Denise ha commentato: “È stato un privilegio poter servire queste signore e signori nel nostro centenario. Il tempo trascorso con questa generazione è prezioso e vedere lo sguardo di gioia sui volti dei miei genitori quando li ho sorpresi a bordo è stato un momento magico. ”

Oltre al continuo supporto della compagnia aerea alle forze armate, che include il supporto della Legione britannica Poppy Appeal e il mantenimento del Patto delle forze armate d’argento *, questo viaggio rientra nella campagna # BAMagic100 di British Airways. La campagna vede la compagnia aerea impegnarsi in 100 atti di gentilezza per i clienti nel suo centenario.