Compagnie Aeree

Vietnam Airlines e Jetstar Pacific: aumento frequenza Hanoi – Ho Chi Minh City

Print Friendly, PDF & Email

Per soddisfare la domanda di viaggio e le attività commerciali, Vietnam Airlines e Jetstar Pacific aumenteranno la frequenza dei voli sulla rotta Hanoi – Ho Chi Minh City a partire dal 16 aprile 2020, dopo l’approvazione dell’autorità per l’aviazione civile del Vietnam (CAAV). Di conseguenza, due voli consecutivi in ​​arrivo a Ho Chi Minh City distano almeno 90 minuti.
Secondo il programma rivisto, Vietnam Airlines opererà due voli di andata e ritorno al giorno sulla tratta Hanoi – Ho Chi Minh City anziché un volo di ritorno come prima. I voli sulle rotte Danang – Hanoi / Ho Chi Minh City rimarranno invariati con un volo di andata e ritorno al giorno.
Jetstar Pacific aumenterà anche la frequenza dei voli sulla rotta Hanoi – Ho Chi Minh City a un volo di andata e ritorno al giorno, anziché a quattro voli di ritorno a settimana come in precedenza. Questi voli sono operati in base ad un accordo in codeshare, migliorando la strategia del “doppio marchio” tra le due compagnie aeree per utilizzare le risorse esistenti e ridurre al minimo i costi in caso di pandemia di COVID-19.
I passeggeri che hanno acquistato i biglietti di Vietnam Airlines (numeri di biglietti che iniziano con 738) che viaggiano su voli in code-share operati da Jetstar Pacific (volo VN4565, VN4566) godranno di servizi completi sia a terra che in volo, simili a quelli di Vietnam Airlines. Questi servizi includono franchigia bagaglio gratuita, pasti in volo, ecc. Allo stesso tempo, i membri di Lotusmiles sono ancora idonei per tutte le politiche del programma, tra cui l’accumulo di miglia, il rimborso del premio, nonché altri incentivi e privilegi.
Oltre alle sue estese pratiche di pulizia, Vietnam Airlines e Jetstar Pacific disinfettano tutti gli aeromobili all’atterraggio ad Hanoi, Danang e HCMC. Alla fine di ogni giornata, gli aeromobili vengono nuovamente spruzzati con un disinfettante e il disinfettante viene lasciato riposare per una notte.
Le due compagnie aeree adottano continuamente misure preventive, come l’implementazione di controlli sanitari per i passeggeri negli aeroporti, che richiedono il modulo di dichiarazione sanitaria online compilato prima dell’imbarco, il rifiuto dell’imbarco dei passeggeri che mostrano segni di infezione da COVID-19 e l’organizzazione di posti distanziati l’uno dall’altro secondo le norme del CAAV. L’equipaggio di condotta su tutti i voli è dotato di equipaggiamento medico completo. I passeggeri sono tenuti ad indossare maschere facciali durante il volo.
Durante questo periodo, gli orari dei voli possono essere regolati in base alle effettive condizioni operative. Nel caso in cui il piano operativo sia interessato dalla pandemia COVID-19, Vietnam Airlines e Jetstar Pacific supporteranno i passeggeri interessati nel modificare le date o gli itinerari di partenza secondo le normative vigenti.