Compagnie Aeree

Vietnam Airlines, le ultime sull’accordo di codeshare con Delta Air Lines

Print Friendly, PDF & Email

Vietnam Airlines ha recentemente ottenuto l’autorizzazione dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti per espandere la cooperazione bidirezionale in codeshare con Delta Air Lines dopo che i due vettori hanno firmato un accordo lo scorso agosto. Questo evento conferma ancora una volta la reputazione di Vietnam Airlines in termini di sicurezza operativa, eccellenza tecnica e qualità del servizio, aprendo ulteriormente la strada per i voli verso gli Stati Uniti (USA) in futuro.
Si prevede che questo accordo bidirezionale in codeshare entrerà in vigore a gennaio 2020. Da quel momento in poi, i passeggeri dovranno prenotare e adempiere alle formalità di volo una sola volta tramite Vietnam Airlines o Delta Air Lines per l’intero viaggio, aggiungendo una notevole comodità ai passeggeri che volano tra Vietnam e Stati Uniti.
Vietnam Airlines è autorizzata a visualizzare il codice di designazione Delta Air Lines (DL *) sui voli operati da Vietnam Airlines per i loro voli in codeshare in combinazione con il trasporto aereo estero tra qualsiasi punto o punti negli Stati Uniti e qualsiasi punto o punti ) in Vietnam (su base non-stop e via Giappone e altre rotte intermedie di punti di cielo aperto); tra punti negli Stati Uniti; tra punti in Vietnam, oltre il Vietnam, in qualsiasi punto; e oltre gli Stati Uniti in qualsiasi punto. Da gennaio 2020, Delta Air Lines inizierà a vendere biglietti aerei operati da Vietnam Airline con il codice DL * sulla rotta Hanoi – Tokyo per i passeggeri che cercano voli in coincidenza da / per gli Stati Uniti.
Nel frattempo, Delta Air Lines è autorizzata a gestire il trasporto aereo estero di persone, proprietà e posta, in base a codice condiviso per servire il mercato USA – Vietnam nella misura massima disponibile ai sensi dell’Accordo sui servizi di trasporto aereo USA – Vietnam del 2003. Il codice di designazione di Vietnam Airlines (VN *) non viene visualizzato solo sui voli Delta Air Lines, ma anche su quelli delle sue affiliate regionali, tra cui Compass Airlines, Endeavour Air, GoJet Airlines, Republic Airlines e SkyWest Airlines, a 25 punti in gli Stati Uniti, in base all’accordo sui servizi di trasporto aereo USA – Vietnam.
Ottenendo questo permesso, Vietnam Airlines ha ottenuto tutti i diritti per operare rotte da e verso gli Stati Uniti in tutte le forme di voli regolari, voli charter e voli in codeshare a due vie.

Nel 2010, Vietnam Airlines ha stipulato un accordo di codeshare a senso unico con Delta Air Lines su dieci rotte internazionali da / per gli Stati Uniti e dieci rotte nazionali negli Stati Uniti. L’accordo ha permesso ai passeggeri di Vietnam Airlines di volare in otto stati degli Stati Uniti transitando attraverso gli hub di Tokyo o Francoforte di Delta.
I passeggeri possono acquistare i biglietti Delta tramite Vietnam Airlines per volare tra Tokyo e Detroit (Michigan) / Portland (Oregon) / Honolulu (Hawaii) / Atlanta (Georgia) / Seattle (Washington) / Los Angeles (California) / Minneapolis (Minnesota); e tra Francoforte e Detroit (Michigan) / Atlanta (Georgia) / New York (New York).
Inoltre, i passeggeri possono acquistare i biglietti Delta tramite Vietnam Airlines per volare voli nazionali tra Minneapolis (Minnesota) e Boston (Massachusetts) / Chicago (Illinois) / Denver (Colorado) / Filadelfia (Pennsylvania) / St. Louis (Missouri); così come tra Atlanta (Georgia) e Austin / Dallas / Houston (Texas) / Miami (Florida) / Washington D.C. (Distretto di Columbia).