Compagnie Aeree

WestJet salva 1.000 posti di lavoro pilota attraverso accordi ALPA

Print Friendly, PDF & Email

Oggi WestJet ha annunciato di aver raggiunto un accordo con la Airline Pilot Association (ALPA), per salvare più di 1.000 posti di lavoro pilota a WestJet, WestJet Encore e Swoop durante la crisi COVID-19. La compagnia aerea aveva precedentemente confermato che 1.700 piloti in WestJet, WestJet Encore e Swoop avevano ricevuto notifiche di licenziamento, in vigore dal 1 maggio al 1 giugno 2020. “Sono lieto che ALPA e WestJet, attraverso solide negoziazioni e collaborazioni, si siano unite per ridurre al minimo l’impatto della pandemia senza precedenti di COVID-19 sui nostri gruppi pilota”, ha dichiarato Jeff Martin, vicepresidente esecutivo e direttore operativo di WestJet. “Ringraziamo ALPA per lo sforzo congiunto nel lavorare con noi per aiutare la nostra compagnia aerea a rimanere flessibile e competitiva. I nostri piloti saranno un elemento critico del nostro recupero e il mantenimento di questi ruoli importanti ci lascia in una posizione migliore per recuperare con forza e riportare WestJet a livello globale compagnia aerea.”

Detto presidente ALPA MEC, che rappresenta WestJet e Swoop, il capitano Dave Colquhoun, “L’accordo che abbiamo raggiunto è dovuto alla dedizione dell’esecutivo WestJet e dei piloti WestJet, in un momento in cui tutti fanno sacrifici per proteggere la nostra compagnia aerea. La leadership eletta di ALPA apprezza il tempo e l’impegno profusi nel lavorare insieme per ridurre al minimo l’impatto sui nostri membri e non vediamo l’ora che tutti i nostri piloti, e molti altri WestJetter che sono vittime di questa crisi, tornino a lavorare in WestJet “. Detto presidente ALPA MEC, che rappresenta WestJet Encore, il capitano Ryan Leier, “A nome dei piloti WestJet Encore, sono lieto di essere riusciti a raggiungere un accordo. Riconosciamo che si tratta di cieli inesplorati mentre affrontiamo gli effetti di COVID-19 e questo accordo aiuterà i nostri piloti e la compagnia aerea a superarlo insieme “. L’accordo consente al gruppo di società WestJet di mantenere i piloti tra i tre gruppi, attraverso la modifica dei termini degli accordi attuali. WestJet continua a lavorare in collaborazione con i suoi dipendenti e gruppi di lavoro nonché con tutti i livelli di governo per ridurre al minimo l’impatto della crisi COVID-19 sulla compagnia aerea e sui suoi dipendenti.

WestJet sta utilizzando il sussidio per i salari d’emergenza (CEWS) del governo canadese del Canada per assistere nella navigazione in questa pandemia mentre il lavoro non è disponibile a causa della flessione della domanda di viaggi aerei. Laddove sia vantaggioso per il dipendente, WestJet utilizzerà CEWS per mantenere il dipendente inattivo sul libro paga per assicurarsi che rimanga connesso alla società. ALPA comunicherà dettagli specifici a WestJet, WestJet Encore e Swoop Pilots e WestJet non fornirà ulteriori informazioni.