Compagnie Aeree

Wizz Air sospende i voli in Italia fino al 3 aprile

Print Friendly, PDF & Email

Wizz Air ha annunciato che da oggi 10 marzo 2020 sospenderà tutte le sue rotte italiane in funzione dell’isolamento dell’Italia, annunciato dal primo ministro italiano nel tentativo di contenere l’epidemia di Coronavirus all’interno del paese.

I voli da tutte le destinazioni Wizz Air verso l’Italia (Alghero, Bari, Bologna, Catania, Milano Bergamo, Milano Malpensa, Napoli, Pisa, Roma Ciampino, Roma Fiumicino, Torino, Venezia Treviso, Verona) saranno sospesi fino al 3 aprile.

I passeggeri con prenotazioni interessate da questa modifica e che hanno effettuato le prenotazioni direttamente su wizzair.com o nell’app della compagnia aerea verranno automaticamente informati via e-mail, e gli verrà offerta la ri-prenotazione gratuita, il rimborso completo o il rimborso del 120% della tariffa originale come crediti della compagnia. I passeggeri possono scegliere tra le opzioni di cui sopra facendo clic sul collegamento nell’e-mail e selezionando facilmente l’opzione migliore tramite la nostra piattaforma self-service.

I passeggeri che hanno effettuato le loro prenotazioni tramite agenzie di viaggio – comprese le agenzie di viaggio online – dovrebbero contattare l’agenzia in cui hanno acquistato i biglietti.