Compagnie Aeree

American Airlines dona $ 100.000 per sostenere l’Australia dopo gli incendi

Print Friendly, PDF & Email

American Airlines ha donato $ 100.000 per aiutare l’Australia a riprendersi da devastanti incendi boschivi che finora hanno bruciato oltre 27 milioni di acri. La donazione, che è stata fatta attraverso il programma diplomatico australiano G’Day USA, andrà a beneficio del capitolo australiano della Croce Rossa.

“Siamo tutti colpiti dalle immagini strazianti degli incendi in Australia”, ha dichiarato il presidente della American Airlines Robert Isom. “L’americano è orgoglioso di fare il possibile per aiutare il recupero”. Quest’anno, G’Day USA ha portato consapevolezza e raccolto fondi per aiutare gli incendi boschivi australiani. L’evento è in genere una cena celebrativa che onora la relazione speciale tra Australia e Stati Uniti. American ha inoltre attivato la piattaforma di raccolta fondi per la risposta alle catastrofi della compagnia aerea, in cui clienti e membri del team possono aiutare chi è nel bisogno. Da oggi fino al 31 gennaio, i membri di AAdvantage® possono guadagnare 10 miglia per ogni dollaro donato alla Croce Rossa con una donazione minima di $ 25. “Una delle cose migliori che gli americani possono fare per supportare i nostri amici in Australia è mantenere i loro piani di viaggio e crearne di nuovi”, ha detto Isom. “L’economia australiana si affida alle sue attività turistiche e quasi tutti i siti popolari in Australia non sono interessati dagli incendi.” Puoi fare la tua donazione agli sforzi australiani per il recupero degli incendi boschivi visitando il sito web della Croce Rossa.