Compagnie Aeree

Lufthansa, sospesa la decisione sugli aiuti di stabilizzazione

Print Friendly, PDF & Email

Nella riunione dei giorni scorsi, il Consiglio di vigilanza di Deutsche Lufthansa AG ha discusso dell’accettazione del pacchetto di stabilizzazione offerto dal Fondo di stabilizzazione economica (WSF) della Repubblica federale di Germania, compresa la necessaria convocazione di un’assemblea generale. Il Consiglio di vigilanza ha preso atto delle condizioni attualmente indicate dalla Commissione europea.

Avrebbero comportato un indebolimento della funzione hub negli aeroporti di Lufthansa, a Francoforte e Monaco. Il conseguente impatto economico sull’azienda e sul rimborso previsto delle misure di stabilizzazione, nonché possibili scenari alternativi, devono essere analizzati intensamente. In tale contesto, l’organo di vigilanza non è stato in grado di approvare il pacchetto di stabilizzazione in relazione alle condizioni dell’UE. Tuttavia, l’Organismo di Vigilanza continua a considerare le misure di stabilizzazione del WSF come l’unica alternativa praticabile per il mantenimento della solvibilità. La Deutsche Lufthansa AG non convocherà per il momento un’assemblea generale straordinaria per l’attuazione delle misure di stabilizzazione.